lunedì 8 novembre 2010

Mousse di ricotta al cioccolato amaro


Questa ricetta è nata principalmente perché pensavo ad un buon dolce per la proprosta di cena gluten free di Simonetta del blog Glu.fri. (andate a vedere!), il suo contest "Un celiaco a cena" mi ha subito entusiasmato! anche perché ho qualche amico celiaco e ci tengo a cimentarmi in 'esperimenti' che non sono poi così difficili come possono sembrare :)
...ma questo è solo il dolce, a breve posterò anche l'antipasto ed il piatto principale con il quale parteciperò al contest!

Ho pensato ad un dolce i cui prodotti principali siano locali (quelli a kilometro zero o quasi :) come la ricotta e il più possibile biologici e di stagione (le castagne le abbiamo raccolte in motagna ad Acerno, qui vicino!), che rispettino la natura e l'ambiente, oltre che la persona, cose che secondo me sono tutte strettamente interrelate.
Non è un dolce particolarmente complicato ma vi assicuro che il sapore è ottimo!

Per la preparazione ho usato solo pentole e utensili di accaio ben lavati e che in genere non utilizzo per preparare impasti a base di farina o altro alimento con glutine.
Ho inserito le marche dei prodotti perché alcuni, come il cioccolato, non sempre possono essere utilizzati in sicurezza, ma questo è nell'elenco di quelli permessi nel sito dell'A.I.C. Associazione Italiana Celiachia.

Ecco la ricetta e che siate celiaci o no sono sicuro che vi piacerà :D




Mousse di ricotta al cioccolato amaro
3 bicchieri

300 gr di ricotta vaccina freschissima (ho usato ricotta di Tramonti)
160 gr di zucchero
100 gr di cioccolato amaro al 70% cacao (Lindt excellence)
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di rum (Havana Club - Añejo reserva)
Castagne fresche 3 o 4
1 cucchiaio e mezzo di zucchero di canna bio

Mescolate la ricotta con lo zucchero, che potete ridurre ‘a velo’ per ottenere una mousse più liscia.
Personalmente preferisco la mousse un po’ granulosa, ma come si dice de gustibus…
Unitevi un cucchiaino di cannella ridotta in polvere e amalgamate molto bene con le fruste.

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato con un paio di cucchiai di acqua. Appena sciolto fatelo intiepidire.
Unitelo quindi al composto di ricotta aggiungendo anche una cucchiaiata di rum. Continuate a mescolare finché la mousse non risulta ben omogenea.

Riempite i bicchieri per servirlo e riponete in frigo per almeno un’ora.

Mettete le castagne (regolarmente intaccate) in una padella antiaderente e fatele andare con fiamma viva, coperte, finché non arrostite. Giratele di tanto in tanto. Toglietele dal fuoco, fatele raffreddare e sbucciatele.

Versate lo zucchero di canna in un pentolino con una pari quantità di acqua per fare il caramello. Quando bolle e inizia a caramellare unitevi le castagne, girate e spegnete.

Mettete le castagne, una ad una, su carta da forno e versatavi sopra il restante caramello. Passate in frigo finché non si indurisce.

Togliete i bicchieri dal frigo un po’ prima di servire e decoratele con una castagna caramellata.

32 commenti:

  1. MMMMMmmmmm e che bontà deve essere! Io adoro la ricotta usata come base per i dolci..
    Complimenti anche per il bicchiere e la foto! ; )
    Carmen

    RispondiElimina
  2. da leccarsi i baffi!!!una mousse davvero golosa!!!

    RispondiElimina
  3. Non sono celiaca, per fortuna direi, visto che pasta, pane e dolci sono essenziali per me,ma questa mousse la trovo deliziosa davvero

    RispondiElimina
  4. Bellissimo bicchierino ! Mi piace . Un saluto , chiara

    RispondiElimina
  5. Dico solo FA VO LO SA! Potrei azzardare solo una piccolissima aggiunta (di pizzico!!!) ma solo perchè sono irrecuperabile ormai :)) Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Una moussew fantastica che sicuramente conquista il palato di tutti celiaci e non, credo che tu abbia proprio centrato l'obiettivo infatti così nessuno sentirà la mancanza del glutine. Complimenti

    RispondiElimina
  7. Se non l'avessi specificato non avrei nemmeno pensato al fatto che si tratta di un dessert gluten free, avrei solo pensato che era ghiottissimo. Mesi fa feci un corso di cucina per celiaci e mi sono resa conto di come, se per certi aspetti questa malattia può essere condizionante, sotto altri punti di vista è possibilissimo mangiare bene anche evitando il glutine!

    RispondiElimina
  8. Questa piacerebbe di sicuro al mio fidanzato (io gli ruberei solo la castagna sulla cima, non amando i dolci al cioccolato ;))!

    RispondiElimina
  9. Non mi formalizzo... gluten free o no quella caldarrosta lì lo rende irresistibile già alla vista. Figuriamoci al gusto...
    Inventare o pensare ricette per celiaci è anche una belle sfida decisamente motivata dal fatto di voler offrire ad amici con questo problema qualcosa di stupendamente goloso studiato apposta per loro.

    RispondiElimina
  10. Gluten free o meno, e' una delizia!

    RispondiElimina
  11. Sono estasiata! Mi piace tutto: gli abbinamenti, la preparazione con alimenti a km 0, le castagne e poi, ciliegina sulla torta il cioccolato al 70%, mangio solo cioccolato fondente ed anche con percentuali di cacao più alte.
    Bravissimo!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  12. Bravissima Gio, è proprio una delizia!!!composizione golosa, abbinamenti perfetti, foto bellissime!!! brava!!! bacio :)

    RispondiElimina
  13. ...adesso sei diffuso, nel mio blog, nel mio FB e nel mio twitter.. mica si puó perdere ´sta cosa.
    Grazie Gio!

    RispondiElimina
  14. che delizia gio!
    da provare immediatamente!
    grazie!

    RispondiElimina
  15. Perfetta e golosissima questa mousse, la proverò! Bravo Gio!!!!

    RispondiElimina
  16. prima di tutto grazie a tutti per l'affetto dimostrato, non è proprio un buon periodo per me quindi questo vostro calore mi riempie di gioia! GRAZIE!

    @carmen grazie mille! non posso dimenticare la torta di pasta frolla ricotta e cioccolato che fa tua madre! :P una meraviglia! aspetto ancora che tuo fratello me la faccia assaggiare! :)
    ps saluti a oliver

    @unazebraapois grazie! a dire il vero io ho leccato il bicchiere eh eh eh

    @lydia anche io adoro pane e pasta, ho un'amica celiaca e insieme abbiamo cuciniamo una pasta (gluten free) e fagioli e non era niente male! :)

    @chiara ma grazie mia cara!

    @federica eh eh eh lo immaginavo viste le tue buone ultime produzioni e devo dirti che non ci starebbe male affatto!

    @pellegrine infatti l'obiettivo era quello di fare un dolce buono per tutti i miei commensali celiaci e non, senza differenza :)

    @onde99 hai centrato a pieno! interessante il corso di cucina per celiaci...
    come dici si può mangiar bene anche se intolleranti o allergici, basta la fantasia e a te non manca :)

    @sarahB devo dirti che le castagne sono venute particolarmente buone, ne avevo fatte in più e le ho mangiate tutte!!

    @parentesiculinaria quant'è vero! io per il menu ho pensato prima di tutto a chi avrei invitato e alle cose che possono piacergli

    @arabafelice grazie mille!

    @giovanna grazie, anch'io adoro il fondente, me ne è rimasto un pezzo all'80% ma è quasi finito...che goloso che sono!

    @luciana grazie anche i tuoi dolci non sono da meno :)

    @glufri Simonetta cara! grazie questo dolce ovviamante è per te!...ma aspetta di vedere il resto... spero ti piaccia altrettanto :)

    @babs mia cara grazie! devo confessarti che molto lo fa la ricotta ottima e freschissima :)

    @speedy70 grazie anche a te! sei un tesoro!

    RispondiElimina
  17. Grazie per essere passata da me...mi ha fatto davvero molto piacere!!!Molto carino il tuo blog e con ricette davvero interessanti!!!L'hai visto il mio contest? Mi piacerebbe molto partecipassi!!Un grosso bacio...a presto!

    RispondiElimina
  18. Complimenti per la ricetta,la fotografia ed anche per il tuo blog,non lo conoscevo...ed ho letto anche che sei di Salerno.Solo a scrivere il nome di questa città mi emoziono,perchè è nella sua provincia,che lascio il cuore ogni volta che devo tornare in Toscana !la tua terra è unica per tutto...natura,cultura, gente e cucina ovviamente ed io pur essendo Toscana doc ne sono follemente innamorata.Buona giornata e a presto

    RispondiElimina
  19. veramente ottima ricetta, ormai i celiaci sono sempre di più per cui è bello trovare ricette per loro.complimenti!

    RispondiElimina
  20. ...ehm scusi! ma non è solo per celiaci vero?
    ahahahahah
    :D
    *
    cla

    RispondiElimina
  21. @ambra benvenuta! e grazie! per il contest...l'avevo già adocchiato :) mi piace molto il banner che hai ideato, complimenti!

    @antonella ricambio!...nel senso che anche io sono innamorato della bellissima Toscana! :) ogni tanto possiamo fare uno scambio così io mi godo la toscana e tu la campania eh eh eh

    @lucy grazie mille mia cara! infatti ho una carissima amica (e sua sorella) celiache quindi per amicizia e soprattutto il piacere si può fare un piccolo sforzo in cucina!

    @jasmine certo, vieni a provarla? :)

    @claudia l'invito vale anche per te mia cara ovvio!

    RispondiElimina
  22. @thecookandtheguitarist grazie! ma le mie sono fisse non fanno lo slideshow bello come le tue :)

    RispondiElimina
  23. per questa mousse potrei anche uccidere !!
    bella foto giovanni.. good !!
    così si fa..

    ottimo post.. complimenti di cuore..

    vale

    RispondiElimina
  24. Anche se non sono celiaca, questo dolcino mi fa proprio gola!

    RispondiElimina
  25. @giulia ma grazie! ne ho divorato un intero bicchiere! :)

    RispondiElimina
  26. Splendida mousse! Io adoro i dolci al cucchiaio... non appena avrò il via libera spezzerò la mia dieta con questo "morbido" dolce!

    A presto Gio :-)

    RispondiElimina
  27. questa ricettina deliziosa mi ha colpito al cuore, in bene ovvio, molto semplice e da provare subito :)))

    RispondiElimina
  28. ricotta e cioccolato.. uno degli accostamenti che preferisco in assoluto! Giorgia di C&G

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia qui un commento, grazie!

Ultimi post